Via Caldara

 

Fu costruita nel 1606 dalla Confraternita della SS Trinità sul vecchio Oratorio di S.Maria Campestre.Dal 1945 è diventata “il Tempietto della Beata Vergine di Caravaggio” ed ospita nell’ancona barocca dell’altare il gruppo della Madonnina con Giovannetta di Leone Lodi.Pregevole l’ancona cinquecentesca (1517) dello scultore bresciano Maffeo Olivieri, proveniente dalla chiesa di Sant’Antonio, demolita nel 1926. Tra le statue del polittico quelle di San Siro, San Rocco, San Pietro Martire e Giobbe.

 

Categorie: LE CHIESE

Translate »